Scroll Top

Luoghi di fede e difesa

Itinerario cicloturistico su strada
Suggestivo scorcio di Pontremoli
Suggestivo scorcio di Pontremoli

Da Pontremoli ad Aulla

Dalla stazione ferroviaria di Pontremoli si risale il corso del fiume Magra in direzione del Passo della Cisa, e dopo circa 1 km si gira a sinistra. Si entra a Pontremoli dall’antica porta della città, si attraversa il centro storico (piazza Duomo, piazza Repubblica e via Cavour) e si esce dalla Porta Sud. Superato l’antico e caratteristico ponte sul Magra, si seguono via Caldana, via Primo Maggio e viale Europa. Lasciata Pontremoli si prende la SP 31; e dopo una breve ma ripida salita si sottopassa e poi si costeggia l’autostrada A 15 Parma-La Spezia.

Si devia per Ponte Teglia dove si oltrepassa l’omonimo torrente, si entra nel comune di Mulazzo, si supera il torrente Carrara, le località di Arpiola e Groppoli, il torrente Geriola e si sottopassa l’autostrada A 15.
Al cartello stradale che indica Ponte Magra si gira a destra, e si raggiunge  Lusuolo percorrendo un piacevole saliscendi nel bosco. Si attraversa l’intero abitato, dall’una all’altra porta; si scende per stretti e ripidi tornanti, e si risale lungo un tratto breve ma ripido fino a Barbarasco.
Si prosegue per Aulla toccando il fiume Magra e la località Terrarossa. Da qui si segue la SS 62 fino ad Aulla, e poi l’ indicazione per la stazione ferroviaria.

Da vedere

Pontremoli: cittadina ricca di storia e di cultura, tappa obbligatoria lungo la Via Francigena: nella chiesa di San Pietro è conservato un bassorilievo in arenaria del XII secolo raffigurante il labirinto, antico simbolo della Via Francigena. Da visitare l’intero borgo con i suoi ponti medievali, le vie lastricate, le chiese e, nell’antica fortezza del Piagnaro, il Museo delle Statue Stele che conserva le misteriose sculture antropomorfe (III millennio-VI secolo a.C.) ritrovate nel territorio lunigianese.

Castello Malaspina di Lusuolo: sede del Museo dell’Emigrazione della Gente di Toscana.

Aulla: Museo di Storia Naturale presso la Fortezza della Brunella; Abbazia e Museo di San Caprasio, i cui recenti scavi ne hanno confermato l’importanza lungo la Via Francigena.

Dettagli

Luoghi:
FS di Pontremoli (215 m), Pontremoli (236 m), Arpiola (180 m), Groppoli, Lusuolo, Barbarasco, Terrarossa (74 m), Aulla (64 m), FS Aulla

Percorso:
Lunghezza: 26 km
Durata: 2 ore
Dislivello: 165 m
Altimetria: min. 50 – max. 215
Strada: asfalto
Bicicletta: con rapporti
Difficoltà: facile