Scroll Top

News per operatori

“CAMMINO DI ARONTE” E FESTIVAL “CON_VIVERE” (9-12 SETTEMBRE 2021). INIZIATIVA DEDICATA ALL’OSPITALITÀ

 

Il “Cammino di Aronte” e la 16^ edizione del “Festival Convivere” sono due Progetti a cura della Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara.

Ad essi è collegata un’iniziativa dedicata alle strutture turistico-ricettive e alle Guide del territorio.

Descrizione dei progetti e recapiti utili per ogni ulteriore informazione sono disponibili nell’allegato (Lettera di presentazione).

Si invitano tutti gli Operatori interessati ad aderire ai Progetti a compilare i rispettivi form disponibili ai link di seguito indicati:

Link per accedere al modulo Aronte:

https://www.camminodiaronte.it/iscrizioni/

Password: Carrara2021

CHI PUO’ COMPILARE: servizi alberghieri (hotel, bed and breakfast…), guide turistiche, guide GAE, strutture destinate alla ristorazione (ristoranti, pizzerie, osterie, bar…), altri esercizi commerciali (enoteche, alimentari e similari, vendita souvenir e prodotti tipici), che si trovano nel Comune di Carrara.

Link per accedere al modulo con-vivere:

http://www.con-vivere.it/index.php?mod=ff_modulo_ospitalita

CHI PUO’ COMPILARE: servizi alberghieri (hotel, bed and breakfast…), guide turistiche, guide GAE, stabilimenti balneari, che si trovano nel territorio provinciale, per soggiorni ed esperienze da proporre nei giorni del festival (9-12 settembre p.v.).

Allegato: lettera di ospitalità “Cammino di Aronte” e Festival “Con_vivere”

BTO Week 24-30 novembre 2021

 

Dal 24 al 30 novembre, a Firenze e online, torna BTO: l’evento di riferimento in Italia per chi si occupa di turismo per passione, per studio o per mestiere.

BTO – Be Travel Onlife

L’online non può più essere concepito come un canale a sé in un mondo iperconnesso, ma come parte integrante del nostro modo di essere, comunicare e interagire con il mondo del viaggio. Fra mille strumenti, la strategia diventa determinante, l’essere (be) più che il pensare.

Da qui il nuovo payoff: Be Travel Onlife definisce un nuovo modo di affrontare l’innovazione del viaggio.

Nuovo format ibrido

Fra le novità di questa edizione, il format ibrido: la fruizione sarà online con pochi posti in presenza, gli speaker saranno sia in presenza sia in collegamento:

  • Il Day One in Palazzo Vecchiosarà in presenza ma verrà trasmesso anche in diretta streaming.

Seguiranno 4 giornate tematiche sempre online, a cui si potrà partecipare anche in presenza con un numero limitato di posti.

New Frictionless World

È il fil rouge dell’evento, letteralmente un mondo senza attrito; sarà sviluppato lungo 4 percorsi tematici, che connoteranno ciascuno una delle giornate della BTO Week:

  • Il 25 novembre sarà ilDigital Innovation day;
  • il 26 novembre ilDestination day;
  • il 29 novembre ilFood and Wine tourism day;

il 30 novembre l’Hospitality day.

Save the date

Ti racconteremo nelle prossime settimane tutte le novità dell’appuntamento su Turismo e Innovazione più atteso in Italia; nel frattempo:

resta in contatto con noi anche sui canali social di BTO.

“Festival jazz MutaMenti” (03/09-03/10/2021). Convenzione strutture ricettive con Istituto Valorizzazione Castelli.

 

Dal 3 settembre al 3 ottobre 2021 l’Istituto Valorizzazione Castelli in collaborazione con la Provincia di Massa-Carrara e numerosi Comuni (Montignoso, Massa, Carrara, Aulla, Licciana Nardi, Bagnone, Fosdinovo, Fivizzano, Mulazzo, Tresana, Pontremoli, Comano, Villafranca, Casola e Filattiera) realizzerà la V edizione del Festival jazz MutaMenti.

Il Festival, nato per valorizzare i luoghi d’arte e cultura del nostro territorio portando all’interno di castelli, musei, biblioteche spettacoli e artisti di musica jazz di notevole spessore, vuol essere un’occasione per offrire a turisti e visitatori un’opportunità in più per concedersi una vacanza sul nostro territorio e scoprire le sue innumerevoli bellezze in un periodo al di fuori dei grandi flussi estivi.

Anche in questa edizione “MutaMenti” ha scelto di valorizzare il territorio associando ad ogni spettacolo un percorso degustativo presso produttori di eccellenza della provincia e affiancando ad alcune degustazioni visite guidate.

Il Festival, che ha una sezione dedicata sulla pagina dell’Istituto Valorizzazione Castelli e una larga visibilità sui social, vorrebbe, sfruttando i vari canali di promozione, dedicare uno spazio a tutte quelle imprese turistiche che, apprezzando e cogliendo il valore dell’iniziativa, intendono promuoverla proponendo anche agevolazioni per tutti coloro che parteciperanno agli spettacoli in calendario.

Pertanto, se interessati, ad applicare delle agevolazioni presso le Vs. strutture a tutti coloro che parteciperanno al Festival, aumentando così anche la visibilità delle Vs. strutture, oppure per avere maggiori informazioni in merito, Vi chiediamo di contattare direttamente l’IVC ai numeri 320-3306197 / 328-0734643 oppure inviando una e-mail a: info@istitutovalorizzazionecastelli.it.

Grazie come sempre per la Vostra attenzione e la Vostra collaborazione.