Scroll Top

Villa La Rinchiostra

Massa
Massa - Villa La Rinchiostra

Durante il governo del duca Carlo II Cybo Malaspina, nei tre ultimi decenni del Seicento, fu costruita la villa della Rinchiostra, nella pianura verso la marina, dove la signoria possedeva una “vigna”. Sulla decisione probabilmente contò non poco la volontà della principessa Teresa Pamphili, giunta da Roma in
sposa del duca. La villa sorse così nella campagna divenendo un luogo di soggiorno, ricco dei candidi marmi apuani.

La Villa ospita anche gli antichi marmi lavorati con sapienza infinita da Gigi Guadagnucci, scultore insigne in terra apuana, francese e nel mondo.

Oltre quaranta opere, donate alla città natale, raccontano l’intero percorso artistico del maestro nel Museo a lui dedicato.

Come bianche presenze inattese sorprendono il visitatore, e le ricche e assai variate forme delle sculture sono fatte di leggerezza che gioca e cattura emozioni nel rapporto affascinato con la luce.

La Villa è anche luogo di eventi culturali e musicali, mostre, etc, ed è sede della Scuola Comunale di Musica.

Dettagli

Villa La Rinchiostra
Via dell’Acqua, 175

Segreteria Museo Gigi Guadagnucci: 0585 490204
museoguadagnucci@comune.massa.ms.it

Orari di apertura:

1 gennaio-12 giugno 2022
dal martedì al venerdì dalle 9:00 alle 13:00; sabato e domenica dalle 15:00 alle 19:00.
Chiuso il lunedì.

Ingresso
Intero: € 5,00
Ridotto: € 3,00

RIDOTTO:
• alle scolaresche provenienti fuori dalla provincia di Massa-Carrara;
• ai giovani dai 18 ai 25 anni;
• ai turisti che pagano l’imposta di soggiorno muniti di apposito tagliando dalla struttura ricettiva ospitante;
• a gruppi superiori a 20 persone;
• associazioni e soggetti convenzionati.

GRATUITA’:
• minori fino a 18 anni di età non compiuti;
• soggetti con disabilità (e relativo accompagnatore in caso di disabilità che comporti l’ausilio di quest’ultimo);
• guide turistiche;
• accompagnatori e docenti di scolaresche e gruppi organizzati;
• scolaresche provenienti dalla provincia di Massa-Carrara;
• studenti universitari iscritti alle facoltà di Architettura, Lettere e Filosofia, Accademia di Belle Arti o a scuole di perfezionamento e dottorato negli stessi ambiti disciplinari;
• giornalisti;
• i militari in servizio di leva e gli obiettori di coscienza in servizio sostitutivo civile;
• forze dell’ordine;
• professionisti settore Beni e Attività Culturali (Ministero e Sovrintendenze);
• membri ICOM;
• donatori e loro ospiti;
• per tutte le tipologie di utenza la prima domenica del mese;
• coloro che compiono gli anni nello stesso giorno di visita al museo;
• soggetti, singoli o in gruppo, individuati dal Comune e di volta in volta comunicati al gestore o soggetti partecipanti alle iniziative promosse dal Comune all’interno dei musei, se previsto dal Comune stesso;
• membri dell’Associazione “Amici Museo Gigi Guadagnucci”

Social

www.museoguadagnucci.it
Facebook @museoguadagnucci
Instagram @museo_gigi_guadagnucci
museoguadagnucci@comune.massa.ms.it

Depliant

Per ulteriori informazioni consulta il depliant Museo Guadagnucci e Villa Rinchiostra .